posta elettronica certificata: parcodellemadonie@pec.it

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
 
 
 
 
You are here:: Ente Parco Attività
 
 

Attività

Panierenatura

E-mail Print PDF
There are no translations available.

IL PARCO DELLE MADONIE  E IL GAL MADONIE GUIDANO IL TERRITORIO VERSO LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA’ DEI PRODOTTI TIPICI

L’Ente Parco delle Madonie e il Gal Madonie nel 2010 hanno portato a termine le procedure per la creazione di un marchio collettivo di qualità e l’implementazione dei  sistemi di gestione ambientale (ISO 14001 e tracciabilità).  L’intervento relativo alla realizzazione del marchio di qualità collettivo interessa le principali filiere agroalimentari non solo del Parco ma anche quelle ricadenti nei territori comunali del GAL Madonie.
La tracciabilità agroalimentare viene definita come la possibilità di ricostruire e seguire il percorso di un alimento e rappresenta una garanzia offerta al consumatore, in quanto permette di conoscere l'identità di tutte le aziende che hanno contribuito alla formazione di un dato prodotto alimentare.
Le aziende che potranno fregiarsi del Marchio PANIERENATURA, nel rispetto di un apposito disciplinare di produzione, già approvato dall’Ente Parco, avranno a seguito di una appropriata campagna informativa, più visibilità e miglioreranno  il proprio modo di lavorare ed il rapporto con i clienti sempre più sensibili ai temi ambientali. Inoltre, l’implementazione dei sistemi di gestione ambientale garantirà un migliore funzionamento interno all’azienda, un miglioramento continuo della qualità ambientale, un miglioramento dei rapporti con le istituzioni e le aziende locali, il raggiungimento di obiettivi di tutela condivisi con le Parti interessate del territorio e pertanto una migliore visibilità e competitività.
Le aziende che possono richiedere l’uso del marchio devono realizzare prodotti di origine (Dop, Igp, Doc,ecc.) o prodotti biologici ed aver iniziato un percorso di almeno una delle seguenti certificazioni: ISO 14001, UNI 10939 o OHSAS 18001.
Le filiere interessate sono quelle dell’olio, del miele, della frutta, del grano, del vino, del pomodoro e lattiero-casearia.
Il progetto è coordinato dalla U.O.B. 2 dell'Ente Parco delle Madonie, guidata dal dirigente Peppuccio Bonomo. L'unità operativa di base avrà cura anche di gestire le richieste che perverranno da parte delle ditte interessate all’acquisizione del Marchio di qualità PANIERENATURA.


Guarda il video


Allegati
- Disciplinare per la concessione del Marchio Collettivo di Qualità
- Regolamento d'uso e disciplinare del Marchio Collettivo di Qualità
- Modulo di richiesta concessione del Marchio Collettivo di Qualità

Riperimetrazione Parco delle Madonie

E-mail Print PDF
There are no translations available.

- Relazione Tecnica illustrativa

- Cartografia Alimena

- Cartografia Blufi

- Cartografia Bompietro

- Cartografia Gangi

- Cartografia Lascari

- Habitat

- sintesi proposta

 

Last Updated on Tuesday, 31 January 2012 13:17

Collana Editoriale Ente Parco delle Madonie

E-mail Print PDF
There are no translations available.

Regolamento Collana Editoriale dell'Ente Parco delle Madonie

Progetto Habitats

E-mail Print PDF
There are no translations available.

Habitats.Eu Sito ufficiale

Forum

Questionario portatori d'interesse

Questionario utenti

Questionnaire for USER of trekking

Strumenti di navigazione per le attività di trekking nel Parco delle Madonie

HABITATS è un progetto di respiro europeo che ha come obiettivo principale quello di rendere operativi una serie di servizi pubblici e privati che richiedono l’uso di dati territoriali di tipo ambientale affidabili (specie viventi e loro habitat), agevolandone l’accesso alle banche dati necessarie, perché rese disponibili in un formato comune, secondo quanto stabilito dalla direttiva europea INSPIRE. (Infrastruttura per l'Informazione Territoriale in Europa), recepita in Italia con il D.ls 32/2010.

Per il raggiungimento di questo obiettivo è prevista tra le altre cose, la realizzazione di alcuni progetti pilota che sviluppino nuovi servizi e nuove funzioni dai dati già acquisiti, e che possano fungere anche da test di convalida dei modelli metodologici di impostazione dei dati e dei metadati.

Tra i dieci partners del progetto Habitats, due sono italiani, il primo è l’I.S.P.R.A. (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) e l’altro è l’Ente Parco delle Madonie.

L’Ente Parco è anche promotore e attuatore di due progetti pilota dal titolo Hiking trip planner (Uno strumento per la progettazione di escursione) e Sheep and Goat Herding Management (Gestione del pascolo ovi-caprino).

Uno dei primi step per la realizzazione dei progetti pilota è la costruzione della comunità di utenti e di soggetti coinvolti nella domanda - offerta di informazioni territoriali negli scenari di utilizzo di queste informazioni, infatti i progetti saranno realizzati secondo la metodologia del Living Labs (letteralmente Laboratorio Vivente), un approccio sistematico di interazione e co-creazione dei progetti da parte degli utenti.

Il primo progetto pilota prevede la creazione di alcuni percorsi escursionistici georeferenziati, integrandovi i dati sui vari habitat (flora, fauna, geomorfologia), con l’acquisizione o l’aggiornamento dei dati in tempo reale grazie all’utilizzo delle nuove tecnologia di comunicazione mobile (internet, wifi, gps, smartphone).

Il secondo riguarda la gestione dei pascoli d’alta quota, integrando i dati riguardanti lo spostamento georeferenziato delle greggi con quelli di flora e fauna delle aree di pascolo, sempre attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie di comunicazione.

Dovendo costituire per entrambi i progetti le comunità di utenti (associazioni e società che si occupano di escursionismo, ristoratori, albergatori, tour operator, pastori, escursionisti, ecc.), si invita chiunque sia interessato ad apportare il suo contributo di idee ad iscriversi ed a partecipare al forum.

Potete scaricare i questionari cliccando sui link: Questionario portatori d'interesseQuestionario utenti;

Una volta compilati i questionari potete inviarli per e-mail ai seguenti destinatari, responsabili del progetto:

- This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

- This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

Last Updated on Sunday, 17 June 2012 13:29

Page 1 of 2

  • «
  •  Start 
  •  Prev 
  •  1 
  •  2 
  •  Next 
  •  End 
  • »
 
 
 
 
left direction
right direction
Sentiero Monumenti della Natura di Pomieri
Abisso del Gatto - Cefalù
Abisso del Vento - Isnello
Sentiero degli Abies nebrodensis
Sentiero degli Agrifogli giganti
Sentiero Case La Pazza - Piano Pomo
Sentiero Nociazzi - Madonna dell'Alto - Monte San Salvatore
Sentiero Marabilice - Piano Cervi
Ippovia Baita del Faggio - Vecchio Frantoio
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico