L'Ente Parco delle Madonie non è soggetto a Split Payment posta elettronica certificata: parcodellemadonie@pec.it

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
 
 
 
 
 
 

Biodiversità del Parco

left direction
right direction
Conservazione Abies Nebrodensis
Nell’ambito del territorio madonita trova rifugio l...
Geologia e Paesaggio
CENNI GEOLOGICI E SUL PAESAGGIODal punto di vista geo...
I Fiori delle Madonie
La descrizione, seppur sintetica, del mondo vegetale ...
Genista cupanii
La ginestra di Cupani (Genista cupanii Guss.) è una ...
Abies nebrodensis
Un tempo endemico delle montagne della catena settent...
Cinghiale
CinghialeSus scrofa (Linneo. 1758)Ordine: ARTIODATTIL...
Daino
DainoDama dama (Linneo. 1758)Ordine: ARTIODATTILIFami...
Lepre italica
E' una lepre di dimensioni medie, di dimensioni varia...
Riccio europeo occidentale
Il Riccio europeo è un piccolo animale (lunghezza de...
Volpe Rossa
AspettoDi tutte le specie che formano il genere Vulpe...
Farfalle diurne
Farfalle diurne (Ropaloceri)Classe: InsettiOrdine: Le...
L'ambiente naturale
L'articolato sistema montuoso delle Madonie (Madonìe...
 
 
 
 

Nel Parco delle Madonie

Emergenza incendi: riunione straordinaria del Consiglio

Una seduta di Consiglio dell'ente parco delle Madonie sulla situazione dell'emergenza degli incendi che hanno colpito il territorio madonita, con il parterre dei sindaci al gran completo (mancavano soltanto i rappresentanti di Castelbuono e Geraci Siculo), i componenti del comitato esecutivo, l'ispettore provinciale del corpo forestale, il dipartimento di protezione civile dell'Area Metropolitana e l'importante presenza dell'assessore regionale al territorio Maurizio Croce e del presidente della commissione territorio Mariella Maggio.

Tanti gli interventi al consiglio, trai cui spiccano quelli dei sindaci di Cefalu', Collesano e Gratteri, certamenti i piu' colpiti, ma anche di altri colleghi, con una disamina tecnica da parte del dott. Giuseppe Castellana e del pof. Rosario Schicchi del comitato esecutivo del parco che hanno analizzato i fatti successi ed avanzato alcune proposte. 

Leggi tutto

Incendi: il presidente Pizzuto convoca un Consiglio straordinario

"Ho inteso convocare un Consiglio Straordinario dell'ente parco (lunedi 27/6 ore 10) sulla situazione che si è determinata a seguito degli incendi che hanno colpito le Madonie per dare voce intanto ai sindaci dei comuni più colpiti come Cefalù, Collesano, Gratteri, Isnello e Castelbuono, ma anche per fare una disamina seria su quanto accaduto e proporre, per quanto di nostra competenza, soluzioni che possano contribuire a facilitare gli interventi degli enti preposti all'antincendio" E' quanto ha dichiarato il presidente dell'Ente Parco delle Madonie Angelo Pizzuto. Saranno presenti l'assessore al territorio e ambiente Maurizio Croce ed il presidente della commissione ambiente all'ARS On. Mariella Maggio.

Leggi tutto

Incendi: il presidente Pizzuto convoca un Consiglio straordinario

"Ho inteso convocare un Consiglio Straordinario dell'ente parco (lunedi 27/6 ore 10) sulla situazione che si è determinata a seguito degli incendi che hanno colpito le Madonie per dare voce intanto ai sindaci dei comuni più colpiti come Cefalù, Collesano, Gratteri, Isnello e Castelbuono, ma anche per fare una disamina seria su quanto accaduto e proporre, per quanto di nostra competenza, soluzioni che possano contribuire a facilitare gli interventi degli enti preposti all'antincendio" E' quanto ha dichiarato il presidente dell'Ente Parco delle Madonie Angelo Pizzuto. Saranno presenti l'assessore al territorio e ambiente Maurizio Croce ed il presidente della commissione ambiente all'ARS On. Mariella Maggio.

"Inoltre abbiamo indetto - continua Pizzuto -  in collaborazione con il Corpo forestale della Regione siciliana, una giornata formativa sulla prevenzione degli antincendi boschivi presso la sede dell'ente parco (giovedi 30 giugno ore 10)  dove saranno invitati tutte le amministrazioni del parco e quelle limitrofe, i distaccamenti forestali e tutte le associazioni ambientali e di protezione civile operanti nel nostro territorio, durante la quale qualificati relatori tra cui il dirigente generale del Corpo Forestale Gaetano Gullo ed il direttore generale dell'ARPA Sicilia Francesco Licata di Baucina parleranno di prevenzione degli incendi boschivi e degli interventi che sono possibili per dare una prima risposta immediata in caso di emergenza. L'incontro è aperto anche ai funzionari comunali preposti alle emergenze.

E' infine in corso di definizione - conclude Pizzuto - con il VOLO CLUB ALBATROS di Termini imerese, associazione aerea che già collabora con il dipartimento di protezione civile, un programma di sorvolo dell'area parco che possa segnalare con immediatezza eventuali focolai che stanno per divampare, allertando i soccorsi prima che il fuoco si sviluppi in maniera seria. Gli aerei, che sorvolano il territorio ad una quota molto bassa di circa mille mt, sono inoltre dotati di macchina fotografica e di rilevatore satellitare che consentirà di seguire il sorvolo da terra con un semplice collegamento internet e di fotografare eventuali piromani, il che fungerà da forte deterrente per i malintenzionati che hanno colpito il nostro territorio.

Nota del presidente Pizzuto a Federparchi

"Ho inviato una nota al presidente di Federparchi per inserire nella prossima assemblea nazionale che si terrà a Sant'agata il prossimo 21 giugno una discussione sulla prevenzione degli incendi boschivi, in considerazione degli eventi di questi giorni".

E' quanto comunicato dal presidente dell'ente parco delle Madonie Angelo Pizzuto che ritiene necessaria una disamina di quanto successo per prevenire future emergenze dello stesso tipo.

"Soltanto  attraverso una attenta disamina della situazione e la proposta di soluzioni che possano contribuire ad agevolare gli interventi in casi di emergenza come quello appena successo si potrà capire cosa è successo e come cercare di evitalo in futuro.   Sono certo che Federparchi, forte dell’esperienza maturata in tante regioni e parchi d’Italia, potrà contribuire in maniera rilevante a proporre soluzioni anche per questa delicata problematica in collaborazione con l'assessore al territorio Maurizio Croce ed ai colleghi degli altri parchi siciliani".

Leggi tutto

L’Ente Parco delle Madonie sosterrà la richiesta di calamità naturale

“L’Ente Parco delle Madonie sosterrà la richiesta di calamità naturale che sarà avanzata da alcuni sindaci madoniti a seguito degli incendi che hanno seriamente danneggiato il territorio dal punto di vista naturalistico e le piccole aziende dal punto di vista economico: un diritto sacrosanto che penso il Governo accoglierà certamente”. E’ quanto dichiarato dal Presidente dell’ente Parco delle Madonie Angelo Pizzuto a seguito degli incendi in corso che hanno provocato  danni al patrimonio naturalistico e boschivo dell’area parco, soprattutto nelle aree di Cefalu’, Gibilmanna, Collesano, Isnello e Gratteri. “Tuttavia – continua Pizzuto – è necessario porre l’attenzione su una parola chiave che possa contrastare questo devastante fenomeno, e cioe’ prevenzione. Gli interventi in regime di emergenza da parte di  vigili del fuoco, corpo forestale e degli infaticabili volontari di protezione civile in diverse aree madonite  servono a ben poco  se a monte non si svolge il lavoro preparatorio, peraltro previsto da diverse leggi e decreti regionali, che possa consentire interventi mirati e piu’ incisivi a seguito del divampare degli incendi, molto spesso di origine dolosa e criminale.

Leggi tutto

Una super car ecologica della Bmw nel Parco delle Madonie

Nei giorni scorsi un esemplare di BMW i8, l'ultimo ritrovato di autovettura sportiva che utilizza tecnologia elettrica mista a quella ibrida, ha esplorato le Madonie per testare alcuni tracciati e, soprattutto, il gradimento del pubblico per una innovazione tecnologica di primo piano.

La vettura, messa a disposizione dalla Nuova Sport Car con sedi a Palermo e Catania, e' intervenuta alle presentazione di alcune manifestazioni come l'Oscar dello Sport a Castelbuono o l'Ecomaratona di Polizzi Generosa per rafforzare il concetto di connubio tra natura e tecnologia ibrida che negli ultimi anni ha fatto grossi passi da gigante in termini di tecnologia e di prezzi al pubblico.

Leggi tutto

Venerdì 10 giugno cerimonia di chiusura per la settimana europea dei Geoparks

Si terrà  VENERDI' 10 giugno a Villa Sgadari (Petralia Soprana) la giornata conclusiva della "Settimana Europea dei Geoparks 2016", a conclusione di un fitto programma di attivita' ed escursioni nel Parco delle Madonie ad opera di tante associazioni del territorio coordinate dall'ente parco che ha stilato un programma di visite nei luoghi piu' suggestivi del parco.

Prevista la presenza dell’Assessore al Territorio e Ambiente Maurizio Croce, del presidente dell'ente parco Angelo Pizzuto, dei rappresentanti dell’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia, dei sindaci dei comuni del parco, e di tanti ospiti e relatori che si alterneranno per raccontare le esperienze del Geopark.

"Ma soprattutto - sostiene il presidente Angelo Pizzuto - sara' la giornata di tante associazioni del territorio che quest'anno l'ente parco ha voluto coinvolgere per essere protagoniste di queste attivita', condotte con professionalita' e passione a beneficio dei tanti visitatori ed appassionati della natura che hanno partecipato alle tante attivita' proposte nei siti piu' belli del parco".

Durante la giornata il ‘maestro-contadino’ Giulio Gelardi presentera' il suo libro inedito “Vivere di Manna”, e sara' inoltre possibile visitare la mostra "A passo di carretto" curata dalla cooperativa Petraviva Madonie.

TUTTI I CITTADINI MADONITI sono invitati a partecipare alla giornata.

Pagina 10 di 71

 
 
 
 
Banner

Banner

Banner

Paniere Natura

Birdwatching nel Parco

inaugurato Il sentiero dell'Aquila

 

Eco sport

Trekking Trekking Il patrimonio sentieristico delle Madoni...
Mountain bike Mountain bike Per permettere agli appasionati di Mount...
Equitazione Equitazione Qui alcuni link utili: - I cavalieri de...
Arrampicata sportiva/libera Arrampicata sportiva/libera La fruizione della parete d'arrampicata ...
Nordic walking Nordic walking Con il termine camminata nordica (in i...
Sci e sport invernali Sci e sport invernali Due gli impianti di risalita in fase di ...
Trail Trail L'Ecotrail della Luna, rassegna sportiva...
Speleologia Speleologia Un'altra meta per gli amanti della spele...
Orienteering Orienteering L'Ente Parco, conscio dell'importanza ch...

social network

 
 
 
 
left direction
right direction
Sentiero Monumenti della Natura di Pomieri
Abisso del Gatto - Cefalù
Abisso del Vento - Isnello
Sentiero degli Abies nebrodensis
Sentiero degli Agrifogli giganti
Sentiero Case La Pazza - Piano Pomo
Sentiero Nociazzi - Madonna dell'Alto - Monte San Salvatore
Sentiero Marabilice - Piano Cervi
Ippovia Baita del Faggio - Vecchio Frantoio
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico
Sentiero Geologico
 
 
 
 

Credits

I contenuti di questo sito sono curati dalla "Madonie.it s.r.l." concessionaria anche della pubblicità.

Per informazione sugli spazi pubblicitari disponibili sul sito rivolgersi a:

e-mail: info@madonie.it

tel.: 0917487186

Il sito contiene anche informazioni turistiche relative alle realtà economiche ed associative presenti nel territorio.